Io resto a casa
26 Marzo, 2020

Io resto a casa

Ciao a tutti, in questo periodo assurdo per il mondo intero ho avuto modo di pensare molto, anche se in un primo periodo si cerca di scappare dalla propria testa intrattenendosi in mille modi, quando sei costretto ad avere così tanto tempo per te, sei costretto inesorabilmente a ragionare e confrontarti con te stesso.
Penso che tutti quanti, nessuno escluso, facciamo parte di una coscienza comune, il mondo stava andando allo sfacelo, tutto troppo veloce, tutto così caotico, questa coscienza si era ormai confusa. Ci é voluto il virus per fermarci, per chiederci che cosa stessimo facendo, e tutte le armi, gli eserciti e i missili dei Paesi del mondo non sono serviti a nulla.

Andrà tutto bene...
Alla fine di tutto questo, se mai ci sarà una fine, ne usciremo sicuramente cambiati, rivedremo le nostre priorità, nel bene o nel male, ma la cosa che spero davvero è che tutti insieme possiamo ritrovarci in quella coscienza universale legati da l’unica forza davvero importante… l’AMORE… e non intendo quello dei film, quello romantico, sia ben chiaro, pensò abbiate capito a cosa mi riferisco…
Nel giro di pochi mesi personalmente, sono cambiate tantissime cose, affetti, amicizie, priorità, progetti, lavoro e tante altre cose di cui non ho la minima idea varieranno prossimamente.

Per ricordarmi di questo pensiero in futuro, ho deciso di cambiare la mia immagine del profilo di Instagram dopo parecchi anni, so che è un gesto semplice e senza nessun peso sociale, ma lo sto facendo per me…in questi giorni ho anche rifatto il mio sito, che vedete proprio qui ora.

In bocca al lupo a tutti per questa quarantena, intanto #iorestoacasa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *